Franz Haas

Franz Haas
Menu

Corriere del Trentino – 03/02/2013

03 Februar 2013

prod871

Franz Haas „l’estremo“ che si spinge a quota 1.150 di Francesca Negri

Il destino della viticoltura in Alto Adige? Sicuramente in alta quota. Ne è convinto Franz Haas, istrionico vignaiolo tra i più famosi d’Italia, specie per la sua interpretazione del Pinot Nero, di cui è uno dei più pregiati produttori sul territorio nazionale.

Alle Mitteilungen
Chiudi

Un'esperienza su misura

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previa acquisizione del consenso, cookie analitici e di profilazione, di prima e di terza parte. La chiusura del banner comporta il permanere delle impostazioni e la continuazione della navigazione in assenza di cookie diversi da quelli tecnici. Il tuo consenso all’uso dei cookie diversi da quelli tecnici è opzionale e revocabile in ogni momento tramite la configurazione delle preferenze cookie . Per avere più informazioni su ciascun tipo di cookie che usiamo, puoi leggere la nostra Cookie Policy.

Cookie utilizzati

Segue l’elenco dei cookie utilizzati dal nostro sito web.

Cookie tecnici necessari

I cookie tecnici necessari non possono essere disattivati in quanto senza questi il sito web non sarebbe in grado di funzionare correttamente. Li usiamo per fornirti i nostri servizi e contribuiscono ad abilitare funzionalità di base quali, ad esempio, la navigazione sulle pagine, la lingua preferita o l’accesso alle aree protette del sito. Comprendono inoltre alcuni cookie analitici che servono a capire come gli utenti interagiscono con il sito raccogliendo informazioni statistiche in forma anonima.

Prima parte3

cm_cookie_franz-haas

w3tc_logged_out

_icl_current_language

Google3

_gat

_gid

_ga

Scopri di più su questo fornitore

YouTube1

CONSENT

Scopri di più su questo fornitore