Franz Haas

Franz Haas
Menu

Le persone

Nel 1990 eravamo poco più di tre persone, una piccolissima famiglia che con gli anni si è allargata fino ad arrivare alle quasi trenta persone che siamo oggi.

E sempre di famiglia desideriamo parlare.

Come in tutte le famiglie vigono le discussioni e le problematiche ma anche il desiderio di lavorare in serenità perché siamo convinti che solo in questo modo si riesce a creare una squadra forte, un team costruttivo, professionale, lungimirante e volonteroso.

Perché solo con queste prerogative si possono ottenere buoni risultati.

Ogni giorno cerchiamo di migliorare, cercando di non dimenticarci i principi da cui siamo partiti: rispetto e gratitudine. Il lato umano che da sempre abbiamo voluto trasmettere, accompagnati dalla buona educazione e dall’ospitalità, ci contraddistingue e siamo convinti che sia parte integrante del nostro successo.

Una grande famiglia.
Una grande famiglia.

Maria Luisa inizia ad essere attiva a tempo pieno in azienda nel ‘90. L’esperienza del lavoro precedente svolto nel ristorante di famiglia ha contribuito a sviluppare in lei il suo grande senso per l’ospitalità e l’attenzione nei riguardi delle persone. La sua cura innata per i dettagli e l’amore per l’arte hanno dato un’impronta particolare all’azienda.

Thomas è in assoluto la persona che, dopo Franz, da più anni è in azienda. Arrivato nel 1988, ancora oggi segue tutti quei piccoli, grandi lavori che quotidianamente sono da fare in un’azienda.

Angelika è entrata in Franz Haas nel 1990 a seguito del tirocinio scolastico svolto l’anno precedente. Braccio destro di Franz in cantina, è una colonna portante di grande competenza. Dal 2013 l’organico in cantina si è allargato con Mattia e nel 2015 con Edoardo che si divide tra cantina, magazzino ed imbottigliamento.

Lorena, responsabile ufficio e rete agenti Italia è in Franz Haas dal 1993. Conoscendo ormai molto bene i clienti storici, si dedica con passione anche alla loro accoglienza. Pazienza, grande capacità di gestione e ottima memoria storica sono le caratteristiche che la contraddistinguono. Ad aiutarla nel lavoro con gli agenti, è arrivata nel 2018 Valentina che, con la sua prorompente vitalità, ha portato anche una nota di allegria in ufficio.

Il nostro caro Manfred inizia a collaborare con Franz Haas a dicembre del 2016 e segue con attenzione, pazienza e simpatia tutti i nostri clienti che vengono a trovarci per approfondire la nostra filosofia e visitare ciò che negli anni abbiamo costruito, seguendoli anche nelle varie comunicazioni d’ufficio.

Georg fa il suo debutto in azienda nel 2001 e gestisce tutto quello che è la parte burocratica della nascita di un vino: registri di vinificazione, d’imbottigliamento, di commercializzazione, gestione conferenti, affitti e tutti gli acquisti per vestire la bottiglia di vino ed il confezionamento. Georg può contare sull’aiuto di Helga, arrivata nel 2018.

 

Klaus, nostro responsabile della campagna, lavora in Franz Haas dal 2000. Grande organizzatore, gestisce al meglio il suo team e tutto quello che è alla base per la produzione di un buon vino. Del resto nel nostro caso non è facile: non abbiamo la fortuna di avere grandi appezzamenti vicini all’azienda, ma tante piccole particelle che partono dai 200 metri fino ad arrivare ai 1150 metri s.l.m. ed in diversi comuni limitrofi.

La nostra squadra in campagna è composta da Christian arrivato nel 2004, Robert (2010), Toni (2011), Tod (2012), Markus (2015), Denis (2018) e Matteo (2020).

Stefan ha iniziato la collaborazione con Franz Haas nel 2003 e da subito ha preso le redini del magazzino seguendo le spedizioni in Italia e all’estero oltre che occuparsi della preparazione organizzativa degli imbottigliamenti. Al suo fianco Manuel, entrato in organico nel 2017, che oltre ad aiutarlo segue tante piccole mansioni in azienda.

Mara, la nostra capo contabile dal 2008, è coadiuvata da Cinzia, in Franz Haas dal 2015, e da Hillary, arrivata nel 2017.

Andi ha iniziato la sua nuova avventura in Franz Haas nel 2010 ed in poco tempo ha stravolto l’andamento aziendale. Fino a quel momento il nostro mercato era per il 95% nazionale. In pochi anni grazie a lui, il vino Franz Haas è stato conosciuto in molte altre parti del mondo. Ad oggi il nostro mercato è per il 75% Italia e per il restante 25% Estero, anche grazie alla crescita del quantitativo delle bottiglie. Andi viene coadiuvato per la parte operativa da Sofia, che già dal 2013 svolgeva altri ruoli in azienda, e da Eleonora, giunta nel 2019.

Franz junior, Franz Haas VIII, in azienda dal 2010, nonostante la sua splendida dote di naso sopraffino, ha deciso di non seguire le orme del padre e di muovere i suoi passi, con l’aiuto di Andi, nella parte commerciale, seguendo parte del mercato estero ed europeo e quando necessario anche quello italiano, oltre che rendersi disponibile a fare accoglienza in cantina.

Ultime ma non per questo ultime, le nostre care Paula, Cristina ed Elvira, arrivate rispettivamente nel 2010, 2015, 2017, che con la loro tenacia, bravura e pazienza ci aiutano a far sì che tutto in azienda sia a posto, pulito ed accogliente, ruoli fondamentali per un’azienda come la nostra.