Franz Haas

Franz Haas
Menu
Moscato rosa

Moscato rosa

Il Moscato Rosa si presenta con un colore rosso rubino lucente, con aromi di una freschezza vivace ed un bouquet aromatico intenso con note di rosa, chiodi di garofano, cannella e buccia d’arancia. Al palato il vino incanta con una complessa ed elegante struttura ed un affascinante gioco fra acidità, dolcezza e tannino.

Caratteristiche

Resa per ettaro
da 15 a 25 ettolitri
Numero di bottiglie prodotte
da 12.000 a 15.000
Temperatura di servizio consigliata
14° C - 16° C
Grappolo di Moscato rosa

Zona di produzione

Le viti del Moscato Rosa crescono ad un’altitudine tra 250 e 300 metri in una zona molto ventilata. Il vento è essenziale per evitare i ristagni di umidità che causerebbero lo sviluppo di muffe come la botrite, la quale porterebbe a una diminuzione dell’intensità colorante e distruggerebbe la molteplicità delle componenti aromatiche. I terreni scelti per il Moscato Rosa sono orientati verso sud/sud-ovest e sono composti da un miscuglio di porfido, sabbia, argilla e calcare.

Metodo di vinificazione

Il Moscato Rosa si presenta con un colore rosso rubino lucente, con aromi di una freschezza vivace ed un bouquet aromatico intenso con note di rosa, chiodi di garofano, cannella e buccia d’arancia. Al palato il vino incanta con una complessa ed elegante struttura ed un affascinante gioco fra acidità, dolcezza e tannino.

Abbinamento

Il Moscato Rosa è un vino dolce molto particolare che spazia dall’essere un vino da aperitivo ad un vino da meditazione. È un ottimo accompagnamento per torte secche al cioccolato, crostate ai frutti di bosco e dessert a base di cacao.