Franz Haas

Franz Haas
Menu
Pinot Grigio

Pinot Grigio

Il Pinot Grigio si presenta con un colore giallo paglierino intenso, un bouquet aromatico floreale che ricorda fiori di acacia, salvia e fieno, mandorle e legno di sandalo e si arricchisce con aromi di fiori di tiglio e miele dopo un adeguato periodo in bottiglia. Al palato il vino conquista con la sua finezza, eleganza e freschezza. Il Pinot Grigio dà il meglio di sé dopo circa tre/quattro mesi di affinamento in bottiglia.

Caratteristiche

Resa per ettaro
60 ettolitri
Numero di bottiglie prodotte
da 40000 a 45000
Temperatura di servizio consigliata
12° C - 14° C
Grappolo di Pinot

Zona di produzione

Le uve di Pinot Grigio sono prodotte su impianti a Guyot in media ed alta collina tra 350 e 800 metri. I terreni molto ricchi, profondi e con un buon contenuto di argilla e limo, sono originati dall’erosione della montagna sovrastante. Le esposizioni variano da sud a sud-ovest.

Metodo di vinificazione

La fermentazione del mosto avviene a temperatura controllata quasi esclusivamente in vasche d’acciaio ed in piccole quantità in barrique. Successivamente il vino matura per circa quattro mesi sui lieviti, sempre separatamente come durante la fermentazione.

Abbinamento

Il vino è un abbinamento ideale per piatti a base di pasta, riso e cereali, pietanze a base di verdura e carni bianche alla griglia senza condimenti.